mercoledì 28 novembre 2007

La Mia Torta 7 Veli


Per Capodanno mi sono fatta coraggio ed ho deciso di provare a fare la mitica 7 veli! Non avevo una ricetta precisa, cosi' ho fatto di testa mia, e una vota capito (dopo accurati e ripetuti vivisezionamenti fatti negli ultimi anni!!!) piu' o meno la composizione dei 7 strati....ho deciso di farla utilizzando ricette già collaudate e che secondo me andavano bene! Ringrazio in particolare la mitica Regine perchè la maggiorparte delle ricette le ho prese da lei!
Devo dire che il risultato e' stato eccezionale! e' venuta una favola! Armatevi pazienza se volete rifarla e non spaventatevi per la lunghezza della ricetta!

Pan di Spagna al cioccolato

Ingredienti:
6 uova
150 gr di zucchero
140 gr di farina
60 gr di fecola
40 gr di cacao amaro
una bustina di lievito
una presa di sale

Esecuzione:
Sbattere le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso (almeno15-20 minuti), unire il sale, la farina, il cacao e la fecola setacciata con il lievito. Versate il composto su uno stampo a cerniera di 28 cm di diametro imburrato e infarinato. Cuocere in forno a 180° per 25-30 minuti.
Lo potete preparare il giorno prima, tenerlo chiuso in un portatorte fino al giorno successivo in modo da averlo già pronto. Il giorno seguente lo dovete tagliare in 4 dischi sottili, i 2 piu' grandi li utilizzerete, mentre gli altri li potete mangiare per colazione :-P

Bagna per il pan di spagna

Ingredienti:
200 ml di acqua
200 gr. di zucchero

Esecuzione:
Riscaldate l'acqua al microonde e poi scioglietevi lo zucchero. Fatela raffreddare prima di usarla.

Base pralinata (ho preso l'idea dalla Orzoway di Regine)

Ingredienti:
200 gr di cioccolata gianduia
150 gr di Praliné
125 gr di feuillantine gavottes (dette anche crepes dentelles, che sono un sottilissimo biscotto bretone)

Esecuzione:
Mescolare alla cioccolata sciolta a bagnomaria il pralinato e poi le feuillantine rotte con le mani. Disporre a cucchiaiate dentro al cerchio con cartaforno, distendendo in un composto uniforme. Mettere in frigo per qualche ora.

Bavarese alla nocciola di Reginette

Ingredienti: (mezza dose e con meno zucchero)
3 tuorli
60 gr di zucchero
1,5 fogli di gelatina
100 ml di panna fresca
1 cucchiaione di pralinato
1 cucchiaino da cafè di maizena
250 ml di latte intero

Esecuzione:
Io l'ho fatta nel Bimby, ma chi non ce l'ha puo seguire le spiegazioni di Regine.Mettere nel bimby tuorli, zucchero, maizena, latte 7 min. 80° vel 4 . Nel frattempo, mettere i fogli di gelatina a mollo in acqua fredda, strizzarla e unirla nel boccale. 2 min. 80° vel. 4. Aggiungere il praliné 20 sec. vel 4-5. Versare in una ciotola, e fare raffreddare completamente. Montare la panna senza zucchero, e aggiungerla al composto raffreddato. Mettere il composto in frigo per un po’.

Mousse al cioccolato di Reginette

Ingredienti: (una dose e mezza)
300 gr di cioccolata fondente al 60%
9 uova

Esecuzione:
Sciogliere la cioccolata a bagnomaria. Versarla in un recipiente capiente, e far raffreddare la cioccolata per 5 minuti . Aggiungere i tuorli 2 alla volta mescolando bene. Montare i 6 albumi a neve fermissima ed incorporarli al composto, (prima un solo cucchiaio in modo da distendere il composto) in 2-3 volte, mescolando piano e dall'alto in basso. Mettere a raffreddare per un po’ in frigo (non troppo altrimenti diventa difficile versarla nel cerchio).

Glassa A Specchio (l'ho trovata su gennarino.org e poi ho visto che anche Regine l'aveva fatta!)

Ingredienti:
170 gr d’acqua
150 gr di panna liquida fresca
230 gr di zucchero
75 gr di cacao
7 gr di colla di pesce

Esecuzione:
Anche questa fatta nel Bimby, se non l'avete fate come Regine! Mettere nel Bimby acqua, panna, zucchero e cacao 4’ 80° vel 4. Aggiungere la colla di pesce ammorbidita in acqua fredda e strizzata 1’ vel 4. Versare in una ciotola e lasciare tutta la notte a temperatura ambiente. Prima di utilizzarla scaldarla a bagnomaria fino a 40° e glassare, non troppo liquida.È perfetta, lucida, morbida!

Montaggio della torta:
Prendere il cerchio con la base pralinata dal frigo, versarci sopra meta' mousse al cioccolato, poi mettere un disco sottile di pan di spagna che avrete bagnato da entrambi i lati con uno sciroppo di acqua e zucchero. Versate la bavarese di nocciola, poi mettete un altro disco di pan di spagna bagnato, quindi la rimanente mousse al cioccolato. Mettete in frigo per una notte.Il giorno dopo, togliete il cerchio.

Glassatura:

Riscaldate nel microonde la glassa, poi col termometro controllate che la temperatura sia sui 40°, quindi mettete la torta su una gratella per dolci che avrete posizionato su un piatto a bordi alti (mi raccomando altrimenti la glassa vi colerà sul tavolo!). Con un coppino cominciate a versare la glassa sulla torta facendola cadere per bene anche sui bordi!. Se ad una prima glassatura non dovesse sembrarvi ben coperta, mettete un attimo in frigo la torta (appoggiandola con tutta la gratella su un altro piatto, cosi' potete raccogliere dal piatto precedente la glassa che e' colata giù in eccesso e riutilizzarla per una seconda glassatura) e dopo qualche minuto, procedete ad una seconda glassatura. A questo punto mettete (sempre con la gratella) la torta in frigo per un'ora e dopo spostatela sul piatto in cui la servirete sollevandola delicatamente dalla base, mettendo 2 palette piatte sotto (una da un lato e una dall'altro)! mettete in frigo per almeno 7-8 ore.

Decorazione:

Io ho messo sopra delle foglie di cioccolato bianco fatte seguendo il metodo di.....indovinate? Regine! mentre di lato ho applicato dei quadrati di cioccolato fondente, quelli Nero Perugina tagliati a metà perche' troppo grandi. Poi essendo la torta fatta per il compleanno di mia zia, al centro ho messo il numero di cioccolata bianca fatto con lo stampo di silicone! Ed ecco la fetta!
E' semplicemente divina!!!!!



Questa ricetta partecipa all'iniziativa di FrancescaV “Aspettando Natale”.

4 commenti:

Francesca ha detto...

bellissima ricetta, presentata con tutta la spiegazione di ogni fase, anche fotogrando. Complimenti! Ricordati di inviarmi 'lemail come spiegato nel post di partecipazione. Per il logo ti devi far aiutare da un amico, è una cosa di 1 minuto. Intanto puoi aggiungere al post che questa torta partecipa all'evento Aspettando Natale 2007 inserendo il link al post
http://www.francescav.com/2007/11/natale-2007/

Francesca

Valeria ha detto...

Grazie francesca! ora cerco di risolvere per il logo, il link lo metto subito ;-) e ti mando l'email.
Un bacio
Vleria

Alessia ha detto...

Ciao Vale! Ti ho scritto su cook perchè voglio provarci anche io. Ma mi sono accorta solo adesso che non entri da un bel pò.
Un bacione.
Alessia/Pantera

R ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com